Articoli

Social Media in Pillole e in… Metaverso!

Entra nel nostro Metaverso dedicato ai Social Network e a come usarli senza correre rischi.
https://tinyurl.com/socialinpillole

Siamo Emiliano, Felice e Matteo, studenti del terzo anno dell’ISIS Europa, Istituto professionale per le Web Community.

Il nostro futuro mestiere, quello di community manager, ci chiederà di saper utilizzare il Web e i social network in maniera professionale per aziende, organizzazioni o singoli professionisti… per questa ragione il nostro percorso di crescita personale e professionale ci ha portato, sin dal primo anno di studi, all’apprendimento di conoscenze e competenze molto approfondite, legate a come i social sono stati pensati, sviluppati, pubblicati e ai meccanismi che ne regolano il funzionamento.

Oggi la nostra esperienza da utenti del Web e dei social ci mette di fronte la possibilità di utilizzare strumenti potentissimi ed anche divertenti, ma spesso molti dettagli – anche molto importanti – ci sfuggono, e si tratta di dettagli che possono fare la differenza tra usare uno strumento ed essere usati da lui!

Molte di queste cose prima le potevamo solo intuire, ma adesso le conosciamo molto meglio, e per questo abbiamo deciso di creare, assieme ai nostri prof, un portale informativo e immersivo in cui vi raccontiamo i veri obiettivi delle aziende che creano i social, i trucchi che usano per generare in tutti noi una vera e propria dipendenza, il significato di parole affascinanti ma potenzialmente fuorvianti come “Metaverso”, e anche la verità su fenomeni sempre più preoccupanti come le Fake News!

Nei video ci siamo anche permessi di darvi qualche consiglio, perché secondo noi per usare in piena sicurezza un qualsiasi strumento potenzialmente pericoloso ma dalle enormi potenzialità non serve limitarsi a NON USARLO o USARLO POCO, come troppo spesso viene consigliato; la vera chiave è imparare a utilizzarlo in maniera approfondita, conoscendone bene le dinamiche che ne regolano il funzionamento.

Non si diventa cittadini del ventunesimo secolo ignorando o ancora peggio temendo il mondo social e digitale che tutti noi già oggi dobbiamo saper maneggiare con cura.

E allora, per aiutarti a comprendere meglio tutti questi concetti abbiamo deciso di parlare del Web, dei Social network e del metaverso utilizzando proprio il Web, i social network e il metaverso. Per esempio, quelli che adesso vedi sono i nostri avatar all’interno di un metaverso che abbiamo creato per ospitare i video e tutto il materiale che abbiamo creato per te.

Ma cos’è il Metaverso? Si tratta di una parola che forse il tuo correttore automatico ancora non conosce, ed è un concetto ancora abbastanza difficile da definire in maniera precisa; il metaverso è forse il punto finale della cosiddetta “convergenza digitale” che da decenni promette di rivoluzionare le nostre vite; il metaverso può essere visto come il futuro di Internet, nel quale tanti spazi virtuali popolati da avatar potranno parlarsi e interagire fra loro.

Hai presente la realtà virtuale? Beh, il metaverso alla fine sarà un luogo aperto ed inclusivo, formato da tantissimi luoghi virtuali interconnessi tra loro, in cui ciascuno di noi potrà proiettarsi attraverso un proprio avatar, allo scopo di informarsi, lavorare, fare affari, studiare, conoscere e far conoscere, un po’ quello che noi adesso stiamo facendo in questo affascinante ambiente virtuale che richiama un po’ Stonehenge, fatto di meta alberi che si affacciano su un meta lago, magari seduti su meta tronchi attorno al meta fuoco!

Qui puoi entrare anche tu, passando dal sito www.socialinpillole.it, e dopo aver creato il tuo avatar personale, qui puoi visionare tutti gli otto video e i relativi testi che abbiamo pubblicato; ma potrai anche incontrare altri visitatori… Noi stessi, i nostri compagni di classe e i nostri prof saremo spesso presenti nel metaverso di Social in Pillole.it per guidarti alla scoperta di come funzionano i social network e di come divertirsi in maniera tranquilla e sicura.

Allora che aspetti? Entra nel primo metaverso pensato e creato da noi studenti per altri studenti, parlane con i tuoi amici, fai entrare anche loro e aiutaci a fare Cultura Digitale!